Albo on line

Contatti

Comune di San Roberto
Piazza Roma 93
89050 San Roberto (RC)

protocollo.sanroberto@asmepec.it


Tel +39.0965.753336
Fax +39.0965.753812
Codice Fiscale 80003250802

Partita Iva 00711050807

Amministrazione Trasparente

Anticorruzione legge 190 2012

Posta elettronica certificata PEC + E-mail San RobertoBandi di Gara San Roberto

Bilanci San RobertoSuap San Roberto

Decerticazione e verifiche PA San Roberto

cambio residenza san roberto

Fatturazione Elettronica

Servizio Civile Nazionale

 Servizio Civile

Associazione Comuni Stretto

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Foto gallery e Video 1/2

    SAN ROBERTO

Caselle di posta elettronica dell'Ente

 

Titolare (Carica, Settore, Ufficio, nominativo)
 

Pec

 

posta ordinaria

POSTA ORDINARIA

Sindaco
dott.  Roberto Vizzari
sindaco.sanroberto@asmepec.it
     roberto.vizzari@gmail.com
Segretario generale
avv. Francesco Minniti
segretario.sanroberto@asmepec.it
 segreteria@comune.sanroberto.rc.it  
Responsabile Settore Finanziario
rag. Antonino Sapone
finanziario.sanroberto@asmepec.it
      sanroberto.rag@libero.it
Responsabile Settore Tributi
sig. Giorgio Vizzari
 
tributi.sanroberto@asmepec.it

 

     comsanroberto2@libero.it

Responsabile Settore Tecnico
geom. Giovanni Arlotta
tecnico.sanroberto@asmepec.it
     sanrobertotecnico@libero.it
Responsabile Settore Amministrativo
(Elettorale, Istat, Leva)
Ufficiale Stato Civile e Anagrafe
sig.ra Antonia Arillotta
 
anagrafe.sanroberto@asmepec.it

 

     sanroberto.anagrafe@libero.it

Polizia Municipale
sig. Giorgio Busceti
 
poliziamunicipale.sanroberto@asmepec.it

 

      vigilisanroberto@libero.it

Protocollo generale
sig.ra Grazia Milana
 
protocollo.sanroberto@asmepec.it

   

    sanrobertoprotocollo@libero.it

 

La casella di posta elettronica certificata principale (e registrata anche su www.indicepa.gov.it e quindi riaggiugibile anche con "PAC") va considerata quella del protocollo generaleprotocollo.sanroberto@asmepec.it

Si ricorda di scrivere agli indirizzi di posta elettronica certificata tramite caselle analoghe di PEC. Per l'invio di mail ordinaria si deve fare riferimento agli indirizzi di posta elettronica ordinaria.

Che cos'è la PEC?

La Posta Elettronica Certificata (PEC) è lo strumento che consente di attribuire ad un messaggio di posta elettronica lo stesso valore legale della raccomandata con avviso di ricevimento.
Essa rappresenta per la P.A. un canale semplice e sicuro di comunicazione con cittadini, professionisti e imprese, diretto ad assicurare la semplificazione dei procedimenti, la riduzione dei costi e dei tempi di esecuzione, la qualità e l’efficacia del servizio pubblico.
Dal 26 aprile 2010, tutti i cittadini possono quindi richiedere e attivare gratuitamente la propria PEC ed usufruire dei servizi offerti dalla piattaforma di servizio PostaCertificat@.
A mezzo della PEC il cittadino può dialogare con tutti gli uffici della P.A. senza dover produrre copie cartacee e senza doversi presentare direttamente agli uffici.

Come attivare il servizio di PEC al cittadino?

Per richiedere l'attivazione del servizio di Posta Certificata al cittadino è sufficiente collegarsi al portale www.postacertificata.gov.it e seguire la procedura guidata che consente di inserire la richiesta in maniera semplice e veloce. Trascorse 24 ore dalla registrazione online (ed entro 3 mesi) ci si potrà quindi recare presso uno degli Uffici postali abilitati per l'identificazione e la conseguente firma sul modulo di adesione. Il richiedente dovrà esibire un documento di riconoscimento personale ed uno comprovante il codice fiscale (codice fiscale in originale o tessera sanitaria) e consegnare all’ufficio postale una copia fotostatica di entrambi i documenti.

Gli strumenti della PEC per le Amministrazioni

Gli indirizzi PEC delle Pubbliche Amministrazioni - istituiti per ogni registro di protocollo e comunicati al DigitPA - sono disponibili sull'archivio informatico accessibile attraverso il sito www.indicepa.gov.it, fonte ufficiale e riferimento per gli adempimenti previsti per le amministrazioni. DigitPA ha poi reso disponibile un motore di ricerca, consultabile al sito www.paginepecpa.gov.it che consente di reperire facilmente gli indirizzi di interesse contenuti nell’Indice.

 

Vai alla pagina dedicata alla PEC sul sito di  AgID (Agenzia per l'Italia Digitale)

 

Vai direttamente all'homepage di  AgID (per approfondire temi come la firma digitale, Codice dell'Amministrazione Digitale, normativa di riferimento, ecc)

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.152 secondi
Powered by Asmenet Calabria