Iscrizione all'albo dei Giudici Popolari

Servizio attivo

Iscrizione all'albo dei Giudici Popolari


A chi è rivolto

Informazioni non disponibili.

Descrizione

L'iscrizione all'Albo dei Giudici popolari è condizione necessaria per essere designati in qualità di giudici popolari presso la Corte d'Assise (1° grado) e la Corte d'Assise d'Appello (2° grado).
L'iscrizione può essere volontaria o d'ufficio.
L'iscrizione d'ufficio avviene nel caso in cui la Corte non abbia sufficienti iscritti volontari.
In questo caso, infatti, la Corte può richiedere al Comune un elenco dei residenti nel Comune che posseggono i requisiti previsti dalla legge e che quindi possono essere chiamati a svolgere il compito di giudice popolare.

Come fare

La domanda può essere trasmessa anche a mezzo posta o fax (al n. 0965/753812), allegando copia di documento d'identità.

Cosa serve

E' necessario presentare domanda su carta semplice indirizzata al Sindaco.

Cosa si ottiene

L'iscrizione all'albo dei giudici popolari.

Tempi e scadenze

Informazioni non disponibili.

Quanto costa

L'iscrizione all'Albo è gratuita.

Accedi al servizio

Informazioni non disponibili.

Ulteriori informazioni

La documentazione deve essere presentata a: Ufficio Protocollo Generale

Responsabile del procedimento: Responsabile Settore Amministrativo sig.ra Antonia Arillotta

Riferimenti normativi: Legge 10 aprile 1951 n. 287 - Riordinamento dei giudizi d'assise

Condizioni di servizio

- cittadinanza italiana
- età compresa tra i 30 e i 65 anni
- essere in possesso dei diritti civili e politici
- essere in possesso del diploma di scuola secondaria di 1° grado (scuola media inferiore) (per la Corte d'Assise di 1° grado)
- essere in possesso del diploma di scuola secondaria di 2° grado (scuola media superiore) (per la Corte d'Assise di 2° grado)

Sono comunque esclusi dall'ufficio di giudice popolare:
- i magistrati e, in generale, i funzionari in attività di servizio appartenenti o addetti all'ordine giudiziari;
- gli appartenenti alle Forze Armate dello Stato ed a qualsiasi organo di polizia, anche se non dipendenti dello Stato, in attività di servizio;
- i ministri di qualsiasi culto e religiosi di ogni ordine e congregazione.
 

Quando richiedere il servizio:

Iscrizione volontaria: dal 1° aprile al 31 luglio di ogni anno dispari.

Contatti

Ufficio elettorale

Piazza Roma, 93 89050 San Roberto (RC)

0965.753336

protocollo.sanroberto@asmepec.it

Immagine

Allegati

Modello di domanda

Tipo: modulo    Formato: pdf

Ultimo aggiornamento: 19-01-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri